Menù

Locandine

The Flash


Trama
All'età di 11 anni, dopo aver assistito al misterioso omicidio della madre Nora (durante un misterioso combattimento di luci) e visto suo padre Henry ingiustamente accusato del crimine, Barry Allen viene accolto in casa dal detective Joe West e la sua famiglia. Anni dopo lo ritroviamo che è diventato un brillante studente di chimica, noto a tutti per la sua grande competenza in questo campo oltre che per il suo essere perennemente in ritardo. Diventato uno scienziato forense per il Dipartimento di Polizia di Central City, Barry cerca di scoprire la verità sull'omicidio di sua madre e le sue indagini lo portano all'acceleratore di particelle di Harrison Wells. Quando i laboratori S.T.A.R. LAB indicono un evento pubblico per l'accensione di prova di un nuovo acceleratore di particelle destinato a rivoluzionare il mondo, Barry si trova nel suo laboratorio e, dopo che l'acceleratore, colpito da un fulmine, esplode a causa di un sovraccarico, il giovane viene scaraventato a terra dalla scarica di un altro fulmine mentre numerose sostanze chimiche gli si rovesciano addosso ed entra in coma. Al suo risveglio, dopo nove mesi, apprende di avere la capacità di muoversi ad una velocità sovrumana ed è anche convinto, e ben presto ne avrà la conferma, di non essere l'unico meta-umano creato dall'esplosione. Il giovane Allen decide, quindi, di utilizzare l'eccezionale potere conferitogli dal destino per proteggere l'umanità, mantenendo però segreta la propria identità. Da questo momento comincia a far uso dei suoi straordinari poteri per sconfiggere il crimine e, quando interviene in soccorso delle vittime, indossa un particolare costume rosso, con un fulmine sul petto della tuta ed un elmetto con degli auricolari a forma di fulmini. Barry assume così l'identità di Flash, l'uomo più veloce del mondo. I soli ad essere a conoscenza del suo segreto sono il dott. Wells, capo dei laboratori S.T.A.R., i suoi assistenti Cisco Ramon e Caitlin Snow ed infine il detective Joe West. Durante la stagione si scoprirà che il dott. Wells è in realtà l'Anti-Flash/Eobard Thawne, nemesi di Flash, il quale, proveniente dal futuro, aveva viaggiato nel tempo per uccidere Barry, bambino, prima che diventasse Flash. Il flash del futuro arriva in tempo per impedirlo (lo scontro di luci visto da Barry bambino) ma Wells uccide Nora Allen per vendetta e nella speranza che basti a non fare diventare Barry un supereroe. Dopo aver perso la velocità, e quindi la speranza di tornare nel futuro, decide di assumere l'identità del vero Wells per creare di nuovo Flash e farsi aiutare a tornare nel suo tempo. Barry scopre il suo segreto e grazie a Firestorm e Arrow, cattura Wells. Barry fa un patto con lui: Wells aiuterà Barry a tornare indietro nel tempo a salvare sua madre tramite un wormhole; in cambio Wells potrà tornare nel futuro. Riuscito a tornare nel passato, il Flash del futuro (durante il combattimento con Wells) ferma Barry e gli fa capire che non deve salvare la madre. Dopo averla salutata per l'ultima volta, Barry torna nel presente e ferma Wells un attimo prima che questi riesca a tornare nel futuro, i due lottano e Thawne sembra avere la meglio. Eddie, partner di Joe e antenato di Eobard, si sacrifica prima che questi uccida Barry, facendolo scomparire dalla realtà. La stagione si chiude con che Barry corre all'interno del wormhole, andato fuori controllo durante il viaggio nel tempo, nella speranza di fermarlo.

Nessun commento:

Posta un commento